lunedì 22 febbraio 2010

Risotto con porcini polpa di granchio e calamari




Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso carnaroli
1 scalogno
50 gr di burro
1 spicchio d'aglio
40 gr di funghi porcini secchi
250 gr di polpa di granchio
1 calamaro
1 bicchiere di vino bianco secco
1 mazzetto di prezzemolo
Olio extravergine d'oliva qb
Sale e pepe qb
Brodo vegetale qb

Procedimento:

Mettete i funghi in ammollo per una mezzora in acqua calda.
Tagliate il calamaro a listarelle. Scaldate un tegame con i bordi alti, fate soffriggere con burro e tre cucchiai d'olio lo scalogno, l'aglio e il prezzemolo. Non appena l'aglio si dorerà toglietelo e versate i funghi,precedentemente strizzati e battuti al coltello, rosolate quindi per circa 5-6 minuti e versate l'acqua, filtrata accuratamente, d'ammollo dei funghi. Fate sobbollire per 10 minuti, versate il riso e mescolate fin quando questo non avrà assorbito tutto il liquido, aggiungete il vino bianco e lasciate sfumare. A questo punto versate i calamari e la polpa di granchio e portate a cottura aggiungendo man mano il brodo vegetale.
Quando il riso sarà cotto mantecatelo, a fuoco spento, con olio extravergine d'oliva,alla fine cospargete con prezzemolo tritato.
Coprite il tegame con un coperchio e fate riposare qualche minuto pria di servire.

1 commento:

  1. sarà spettacolare.cosa cambierebbe se invece del brodo vegetale si farebbe un brodo di pesce? ciao

    RispondiElimina