mercoledì 22 dicembre 2010

gamberoni in pastella



Ingredienti per 4 persone

12 gamberi
2 uova
3 cucchiai di farina
100 ml di latte
sale qb
pangrattato qb
olio di semi di arachidi qb

Preparazione:
Pulite i gamberi, ma lasciate l'estremità della coda, apriteli leggermente incidendoli al centro con un coltello a lama fine.
Preparate la pastella sbattendo le uova con un pizzico di sale e pepe, quindi aggiungete la farina setacciata ed il latte, continuate a sbattere velocemente fino ad ottenere un composto senza grumi e un po' denso. Fate riposare la pastella in frigo per circa 30 minuti.
Passate i gamberi prima nella pastella e poi nel pangrattato a questo punto friggeteli in abbondante olio bollente.
Scolateli in carta assorbente, salate e pepate quindi serviteli ancora caldi e croccanti.

martedì 14 dicembre 2010

Raviolo aperto Grande Amore ( sugo alla Puttanesca )



Ingredienti:

250 g. farina si semola
250 g. farina 00
5 uova
6 filetti di alici sott'olio
80 g. olive di gaeta o taggiasche
800 g. pomodori pelati
30 g. capperi dissalati
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino piccate
q.b. olio extra vergine di oliva
q.b. sale e pepe
q.b. pecorino romano
q.b. prezzemolo

Preparazione:

Tirate una sfoglia sottile di pasta all'uovo e tagliatela in fogli di circa 20 cm. per lato. Preparate ora il sugo alla puttanesca facendo disfare, in un fondo di olio ed aglio, i filetti di acciuga, aggiungete le olive i capperi ed il peperoncino, e fate insaporire prima di versare i pomodori. Terminate la cottura quando il sugo avrà raggiunto la giusta consistenza, ed in ultimo aggiungete una generosa manciata di prezzemolo tritato. Nel frattempo immergete i fogli di pasta per 3 minuti in acqua bollente salata, quindi asciugateli con un canavaccio.Componete il piatto adagiandovi prima un foglio di pasta,versatevi il sugo e ripiegate a libro, completate con un altro po' di sugo e cospargetevi sopra il pecorino grattugiato.

domenica 12 dicembre 2010

Pasta con finocchietto selvatico e sarde




Ingredienti:

1 mazzo di finocchietto selvatico
600 gr di sarde
40 gr di pinoli
50 gr di uva sultanina
400 gr di pomodori pelati
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
6 acciughe sott'olio
qb di olio extravergine di oliva
qb sale
qb pepe
qb mollica

Preparazione:

Fate bollire per dieci minuti il finocchietto e dopo averlo scolato tagliatelo a pezzetti e unitelo in padella alle acciughe che nel frattempo avrete disfatto in olio extravergine di oliva con due spicchi d'aglio. A questo punto aggiungete le sarde, fatele insaporire qualche minuto, dopodiché versate il pomodoro ed il concentrato, l'uva sultanina e i pinoli, continuate la cottura finché il sugo non si sarà ristretto.
Contemporaneamente cuocete al dente la pasta nell'acqua di cottura del finocchietto, scolatela e versatela nella padella con il sugo, mantecate e impiattate, versate sulla pasta una manciata di mollica tostata in un po' d'olio.

martedì 23 novembre 2010

crespelle ( crepes ) alla norma



Ingredienti:

300 gr. farina 00
600 cl. latte
4 uova
3 mazzi di basilico
2 melanzane
1 spicchio d'Aglio
1 cipolla
800 gr. pomodori pelati
300 gr. mozzarella (bufala)
q.b. ricotta salata
80 gr. parmigiano
q.b. sale

Preparazione:
Unite in un mixer la farina, il basilico e un pizzico di sale, fate andare fino ad ottenere un composto uniforme, mettete ora 2 uova e la meta' del latte, frullate e poi ripetete l'operazione con il rimanente latte, le altre 2 uova ed il parmigiano, versate il composto ottenuto in una terrina e fatelo riposare in frigo. Fate soffrigere in olio e.v.o. uno spicchio d'aglio con i gambi del basilico che avete messo da parte, quando l'aglio avra' preso colore, toglietelo e mettete la cipolla affettata sottilmente, fatela ammorbidire e unite i pomodori. Friggete le melanzane tagliate a cubetti e unitele alla salsa di pomodoro. Preparate ora le crepes nel modo tradizionale utilizzando la crema al basilico precedentemente ottenuta. Componete il piatto usando delle cocotte monoporzioni.
Alternate le crepes con il pomodoro e melanzane la mozzarella e la ricotta salata, completate con la salsa e infornate per 20 minuti a 160°. Appena uscite dal forno cospargete ancora con i formaggi e servite.

lunedì 22 novembre 2010

la trippa di ciccio !!!!



Ingredienti :
Trippa 600 gr.
melanzana 1
carota 1
cipolla 1
sedano 1 costa
pomodori pelati 1,2 kg.
piselli 500 gr.
concentrato di pomodoro 1 cucchiaio.
olio di semi di arachidi q.b.
sale e pepe q.b.
parmigiano 80 gr.
brodo vegetale (2 coste di sedano, 1 carota, 1 cipolla)
olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione :

Bollite la trippa nel brodo vegetale per almeno 45 minuti, quindi scolatela e tagliatela a listarelle. Preparate un soffritto di carota sedano e cipolla in olio e.v.o., e rosolatevi la trippa, fate insaporire per qualche minuto quindi ricoprite il tutto con i pomodori pelati e un cucchiaio di concentrato di pomodoro diluito in un mestolo di brodo vegetale. Unite i piselli e fate cuocere fino a far restringere il sugo. A questo punto aggiungete le melanzane che avrete precedentemente tagliato a cubetti e fatto friggere in abbondante olio di semi di arachidi. A fuoco spento grattugiate sulla trippa una generosa quantita' di parmigiano e amalgamate il tutto.

venerdì 24 settembre 2010

Moussaka



Ingredienti per 8 persone:

1 kg di carne tritata
qb brodo di carne
1 melanzana
4 patate
1 sedano
1 carota
1 cipolla
400 gr di pomodori pelati
timo qb
sale e pepe qb
olio extravergine di oliva qb
olio di semi qb
1/2 litro di besciamelle
parmigiano qb


Preparazione:

Nel fondo di una casseruola fate soffriggere, in olio extravergine di oliva, sedano, carota e cipolla precedentemente tritati. Aggiungete la carne e fatela rosolare, portate quindi a cottura la carne aggiungendo qualche mestolo di brodo ed il pomodoro. Insaporite la carne con del timo, sale e pepe. Cuocete il ragù per circa 30 minuti.
Tagliate a fette rotonde la vostra melanzana, friggete quindi le fette in abbondante olio di semi ed una volta pronte asciugatele con carta assorbente.
Tagliate le patate a rondelle, lo spessore delle fette deve essere di circa 1/2 cm.
Oliate una teglia e disponete sul fondo le patate quindi salatele, mettete la carne e livellate bene con il dorso di un cucchiaio, formate un terzo strato con le fette di melanzane, quindi chiudete con un abbondante strato di besciamelle, per finire ricoprite la besciamelle con del parmigiano grattugiato.
Infornate a 180°-200° per circa 20 minuti.
Lasciate intiepidire prima di servire.

domenica 1 agosto 2010

Impasto per la pizza


Ingredienti

1 kg di farina
1 panetto e 1/2 di lievito di birra
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio e 1/2 di sale
1/2 L di acqua
1 bicchiere di olio extravergine d'oliva

Preparazione:

Disponete la farina all'interno di una capiente ciotola, unite il sale e lo zucchero quindi mescolate il tutto e formate un buco al centro. Nel frattempo fate sciogliere il lievito nell'acqua tipida. Unite gradatamente l'acqua e l'olio alla farina, quindi iniziate ad impastare energicamente. Continuate ad impastare finchè non otterrete un impasto liscio ed elastico. Coprite l'impasto con la pellicola, rimettetelo dentro la ciotola e mettete sopra una tovaglia o una coperta. Lasciate lievitare l'impasto in un luogo caldo per almeno 2 ore.

sabato 17 luglio 2010

Rollè di manzo




Ingredienti:

600 gr di manzo
3 uova
50 gr di grana
100 gr di emmental
150 gr di pancetta coppata
2 mazzi di spinaci in foglia
1 noce di burro
i ciuffetto di prezzemolo
qb di sale e pepe

Preparazione:

Fatevi preparare dal vostro macellaio di fiducia una fetta per falsomagro di circa 600 gr , disponetela sul piano di lavoro. Con le uova, il prezzemolo, il grana ed il burro preparate una frittata sottile che adagerete sulla fetta di carne. Continuate a farcire disponendo adesso l'emmental, poi la pancetta ed in fine le foglie di spinaci. Chiudete il rollè con lo spago per alimenti e passatelo in padella al fine di sigillarlo. Una volta espletata tale operazione, disponetelo in una pirofila e mettetelo in forno a 180° per 30 minuti.

lunedì 12 luglio 2010

Torta di riso allo zafferano



























Ingredienti:
350 gr di riso carnaroli
1 L di brodo
1 scalogno
50 gr di burro
100 gr di prosciutto cotto
100 gr di mozzarella
1 bicchiere di vino bianco
pangrattato qb
parmigiano qb
1 bustina di zafferano

Preparazione:

Rosolate in un'ampia padella antiaderente lo scalogno tritato finemente con metà del burro indicato negli ingredienti,quando lo scalogno si sarà imbiondito versate il riso e fatelo tostare, una volta che i chicchi saranno diventati trasparenti sfumate con il vino bianco. Portate a cottura il risotto aggiungendo pian piano il brodo, a cottura quasi ultimata sciogliete lo zafferano in un mestolo di brodo e versatelo sul risotto. Mantecate il risotto fuori dal fuoco con il restante burro ed il parmigiano.
Imburrate e cospargete con il pangrattato una teglia, versate metà del risotto e livellatelo con una spatola, condite quindi con prosciutto cotto e mozzarella, coprite con il rimanente risotto e livellate anch'esso, quindi cospargete con altro pangrattato.
Mettete in forno preriscaldato a 220 gr per circa 15 minuti.

lunedì 28 giugno 2010

sarde beccafico alla catanese



Ingredienti

1 kg di sarde
pangrattato 300 gr
pinoli qb
un mazzetto di prezzemolo
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva qb
3 cucchiai di pecorino
sale e pepe qb
3 uova
olio di semi di arachidi qb
farina 00 qb
un bicchiere di aceto bianco

Preparazione:
Pulite le sarde ed apritele a libro, quindi lasciatele macerare nell'aceto bianco per almeno 30 minuti.
In una ciotola preparate la farcia unendo: pangrattato, pecorino, pinoli, aglio tritato, prezzemolo tritato ed olio extravergine d'oliva, amalgamate gli ingredienti e regolate di sale e pepe.
Con l'impasto così ottenuto formate delle palline e disponetele nella parte interna della sarda quindi richiudete con un'altra sarda. Passate le sarde così farcite prima nella farina poi nell'uovo sbattuto ed infine nella mollica. Portate a temperatura l'olio di semi e friggete le vostre sarde a beccafico.

martedì 22 giugno 2010

Pasta alla norma



Ingredienti per 4 persone:
350 gr di pasta
2 melanzane
500 gr di pomodori pelati
ricotta salata qb
basilico qb
sale e pepe qb
uno spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva qb
olio di semi di arachidi qb

Preparazione:


Tagliate le melanzane a tocchetti, friggetele in olio di semi e una volta pronte lasciate scolare l'olio in eccesso.
In una ciotola spremete i pomodori pelati e sistemateli di sale e pepe, quindi aromatizzate con alcune foglie di basilico.
Fate imbiondire uno spicchio d'aglio in olio extravergine d'oliva all'interno di una padella capiente, quindi eliminate l'aglio ed aggiungete il pomodoro, fatelo restringere e poco prima della fine della cottura aggiungete abbondante riccotta salata ed altro basilico, mescolate ed aggiungete anche le melanzane, lasciate amalgamare il tutto, sistemate di sale e pepe e spegnete.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e versatela nella padella con il sugo, saltate la pasta e servite aggiungendo altra ricotta salata e basilico fresco.

mercoledì 16 giugno 2010

Fegato con menta e alloro



Ingredienti per 4 persone:
600 gr di fegato di manzo
olio extravergine d'oliva qb
5 spicchi d'aglio
1/2 bicchiere di aceto balsamico
1 cucchiaio di zucchero
1 rametto di menta
alloro qb
sale qb

Preparazione:
Tagliate il fegato a pezzi e fatelo rosolare nell'olio. A parte fate soffriggere l'aglio nell'olio, non appena l'aglio si colora aggiungete l'aceto e lo zucchero, la menta e l'alloro. Sfumate e versate il composto sul fegato. Amalgamate il tutto, regolate di sale e spegnete.
Fate intiepidire e servite.

giovedì 10 giugno 2010

calamari e spigola alla griglia



Ingredienti per 4 persone:

4 calamari
4 spigole
prezzemolo qb
sale e pepe qb
olio extravergine d'oliva qb
2 limoni

Preparazione:

Pulite i calamari e praticate lateralmente delle incisioni. Pulite anche le spigole.
Grigliate il pesce e conditelo con una emulsione di olio, sale, pepe, limone e prezzemolo.
Con un pò di pasienza pulite le spigole e servite ai vostri ospiti i filetti già spinati e conditi.

lunedì 7 giugno 2010

Risotto alla birra



Ingredienti per 4 persone:


350 gr di riso carnaroli
150 gr di salsiccia
33 cl di birra chiara
1 scalogno
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
80 gr di parmigiano
50 gr di burro
sale e pepe qb
1 Litro di brodo di carne

Preparazione:

In un'ampia padella fate rosolare lo scalogno con l'olio extravergine d'oliva, unite la salsiccia sbriciolata, quindi versate il riso e fatelo tostare. Versate metà della birra e lasciate sfumare. Portate il riso a cottura aggiungendo di volta in volta il brodo, a metà cottura unite il resto della birra, sistemate di sale e pepe e continuate la cottura del risotto. Una volta pronto mantecate il risotto fuori dal fuoco con il parmigiano e il burro freddo. Lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

giovedì 3 giugno 2010

ciambella di patate con carne al pesto di basilico



Ingredienti per 4 persone:

8 grosse patate
500 gr di carne di maiale a tocchetti
1 busta di basilico
3 cucchiai di pecorino
pinoli qb
olio extravergine d'oliva qb
sale qb
1 uovo
100 gr di burro
1 cucchiaio di farina
pan grattato qb
3 cucchiai di parmigiano
noce moscata qb
1 spicchio d'aglio

Preparazione:
Bollite le patate e una volta cotte passatele con il passa patate, lavorate le patate con il burro, le uova, sale, pepe , parmigiano e noce moscata. Imburrate e cospargete con pan grattato una teglia da ciambella, riempitela con il purea di patate precedentemente preparato, mettete in forno a 180 gr di per circa 15 minuti.
Preparate il pesto di basilico come di consueto, frullando (meglio usare il mortaio) il basilico con l'olio, l'aglio, il pecorino, il sale, i pinoli e il parmigiano.
Tagliate a pezzetti la carne ed infarinatela quindi rosolatela in padella, una volta pronta fuori dal fuoco aggiungete il pesto ed amalgamate il tutto.
Sfornate la ciambella di purea e versate all'interno del buco la carne.

lunedì 31 maggio 2010

crocchette di patate



Ingredienti:
5 grosse patate
100 gr di parmigiano
prezzemolo qb
sale e pepe qb
2 uova
pangrattato qb
olio di semi di girasoli qb

Preparazione:

Bollite le patate, passatele e lavoratele con un uovo intero ed un tuorlo, aggiungete il sale, il pepe, il prezzemolo, il parmigiano ed un pò di pangrattato. Ottenuto un composto lavorabile a mano, fate delle palline e passatele prima nel bianco d'uovo salato e sbattuto e poi nel pangrattato.
Portate a temperatura l'olio e friggete le crocchette,scolatele con una ramina e mettetele in un piatto con carta assorbente, quindi salatele ancora.

martedì 18 maggio 2010

crocchette di melanzane



Ingredienti per 15 crocchette:

2 melanzane
2 uova
200 gr di parmigiano
basilico qb
1 spicchio d'aglio
sale qb
pepe qb
pangrattato qb
2 cucchiai di farina
mozzarella qb
olio di semi di arachidi qb

Preparazione:
Mettete in forno le melanzane, lasciatele cuocere e una volta cotte tagliatele a pezzetti e strizzatele con un canovaccio pulito, quindi tritate ulteriormente la polpa delle melanzane. Versate le melanzane in una ciotola e lavoratele con 2 tuorli, parmigiano, foglie di basilico, aglio tritato e privato dell'anima( il germoglio interno),sale, pepe, pangrattato. Preparate 2 ciotole per la panatura, in una mettete le chiare d'uovo con un pizzico di sale e sbattetele, nell'altra ciotola mettete il pangrattato e la farina e mischiate il tutto. Formate con le mani le vostre crocchette ed all'interno mettete un cubetto di mozzarella, quindi passatele prima nelle chiare d'uovo e poi nella mollica.
Portate a temperatura l'olio e friggete le vostre crocchette, una volta fritte riponetele in un piatto con carta assorbente quindi salatele e servitele ancora calde e croccanti.

domenica 16 maggio 2010

domenica 9 maggio 2010

Borek a sigaretta



Oggi vi proponiamo questa golosissima ricetta di origine turca. Il nome del piatto in turco è Sigara boregi. Queste sigarettine fritte vengono preparate con una pasta che si chiama yufka, noi abbiamo cercato di rifarla dal momento che in Italia non si trova in commercio, i più pigri possono sostituirla con la pasta fillo.

Ingredienti:
4 bicchieri di farina 00
250 gr di margarina
4 uova
sale qb
1 mazzetto di prezzemolo
300 gr di feta
olio di semi di girasole o arachidi qb

Preparazione:
Potete scegliere di comprare la pasta fillo o provare a fare la pasta in casa, in questo caso impastate la farina con la margarina, le uova intere ed un pò di sale, lavorate bene e create dei piccoli panetti. Lasciate riposare la pasta per circa 30 minuti.

Stendete la pasta, cercate di stenderla molto sottile, piegatela in due e ricavate dei triangoli.





riempite i triangoli con la feta lavorata con il prezzemolo e arrotolate le sigarette, bagnate la punta nell'acqua per far si che questa si attacchi.



Portate a temperatura l'olio di semi di girasoli e friggete le vostre sigarettine, quindi fatele asciugare su carta assorbente e serivitele ancora calde.

venerdì 7 maggio 2010

Riso all' orientale



Ingredienti per 4 persone:

350 gr di Riso thai
800 gr tranci di pesce per zuppa
menta qb
prezzemolo qb
basilico qb
sale qb
pepe qb
olio extra-vergine d'oliva qb

Preparazione:

Fate bollire il riso ed una volta cotto fatelo saltare in padella con gli odori: prezzemolo, menta e basilico.
Preparate la zuppa di pesce molto ristretta. Servite il riso accompagnandolo con la zuppetta di pesce.

giovedì 6 maggio 2010

mezze maniche con funghi misti di bosco e speck



Ingredienti per 4 persone:

350 gr di meze maniche
500 gr di funghi misti di bosco
100 gr di speck
parmigiano a scaglie qb
prezzemolo qb
sale qb
1 peperoncino
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di vino bianco
olio extravergine d'oliva

Preparazione:

Fate soffriggere l'aglio e il peperoncino, buttate i funghi e lo speck tagliato a dadini e fate saltare per cinque minuti, versate un bicchiere di vino bianco e fate evaporare.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella con i funghi, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e mantecate.
Servite il piatto con scaglie di parmigiano e prezzemolo tritato.

Preparazione:

giovedì 29 aprile 2010

Scaloppine al limone



Ingredienti per 4 persone:

12 fette di carne di vitello o lonza di maiale
farina 00 qb
sale e pepe qb
olio extravergine d'oliva qb
2 limoni

Preparazione:

Passate le fettine di carne nella farina.
Scaldate una padella antiaderente con un pò d'olio extravergine d'oliva, rosolate le fettine da entrambi i lati, ed irroratele con il succo di limone, regolate di sale e pepe.
Servite le vostre scaloppine grattando sopra ogni fetta un pò di scorza di limone.

domenica 25 aprile 2010

pasta gamberetti pesce spada e zucchine



Ingredinti per 4 persone:

350 gr di pasta
300 gr di gamberi
1 fetta di pesce spada
2 zucchine
4 pomodorini
olio extravergine d'oliva qb
sale e pepe qb
1 cipolla novella
1 spicchio di aglio

Preparazione:
preparate un fumetto di pesce con le teste dei gamberi, filtratelo e mettetelo da parte.
Tritate finemente la cipolla e l'aglio, fateli rosolare in padella con olio axtravergine d'oliva, una volta dorati aggiungete le zucchine tagliate a listarelle, i pomodorini e la fetta di pesce spada tagliata a cubetti, fate rosolare, salate e pepate, aggiungete il fumetto fatto in precedenza e lasciatelo restringere un pò.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e versatela nella padella con le zucchine ed il fumetto, aggiungete a questo punto anche i gamberetti, saltate la pasta per un minuto e servite.

giovedì 22 aprile 2010

tortino di alici





Ingredienti:

1 kg di alici freschissime
la mollica di 4-5 panini
5 pomodorini
1 mazzetto di prezzemolo
pinoli qb
olio extravergine d'oliva qb
sale e pepe qb
mollica qb
pecorino qb
200 gr di mozzarella

Preparazione:

Pulite le alici. Preparate la farcia nel seguente modo: in una ciotola unite la mollica di pane, i pomodorini tagliati a cubetti, una parte delle alici tagliate a pezzetti, il prezzemolo tritato, i pinoli,il pecorino, sale e pepe, aggiungete un pò d'olio e mescolate il tutto.
Oliate e cospargete di mollica una teglia quindi rivestitela con le alici. Riempite con l'impasto e finite con uno strato di cubetti di mozzarella, chiudete il tutto con le alici. Cospargete con altra mollica ed infornate a 180° per circa 25 minuti.

mercoledì 21 aprile 2010

Salmone al forno con patate e finocchietto



Ingredienti per 4 persone:

4 fette di salmone fresco
4 patate
3 pomodorini
1 cipollotto
sale e pepe qb
finocchietto qb

Preparazione:

Preparate una placca da forno con carta forno.Tagliate a rondelle il cipollotto e a fettine molto sottili le patate, salate e pepate e disponetene uno strato sulla placca da forno, adagliate le fette di salmone e salate e pepate anch'esse. Coprite le fette di salmone con le altre patate e cipolle aggiungete anche delle fettine di pomodoro ed il finocchietto. Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Frittata di patate e cipolle



Ingredienti per 4 persone:

6 uova
4 patate
1 cipolla
olio di semi di arachidi qb
sale e pepe qb
pecorino qb
prezzemolo qb

preparazione:

Friggete le patate e stufate la cipolla. Sbattete le uova ed aggiungete un pò di pecorino, di prezzemolo, sale e pepe. Unite le patate e la cipolla alle uova e versate il tutto in una padella antiaderente con pochissimo olio. Cuocete la frittata da entramebe le parti e servite.

sabato 17 aprile 2010

pasta con le zucchine fritte ricotta salata ... e menta



Ingredienti per 4 persone:

350 gr di pasta
3 zucchine bianche
ricotta salata qb
olio extravergine d'oliva qb
sale qb
menta qb

Preparazione:


Friggete le zucchine in olio extra vergine d'oliva. Eliminate l'olio in eccesso e riportatele in padella.
Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e fatela saltare in padella con le zucchine fritte ed abbondante ricotta salata grattuggiata, mantecate bene la pasta ed aggiungete la menta spezzettata con le mani.
Servite la pasta e grattate sopra ogni piatto un altro pò di ricotta salata.

Pollo in salsa di soia




Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo
2 cipolle nuove
salsa di soia qb
paprika qb
sale qb
pepe qb
olio extraverine di olia qb
prezzemolo qb
1 pomodoro

Preparazione:

Prendete il petto di pollo e tagliatelo a tocchetti. Salate e pepate i tocchetti di pollo quindi impanateli con la paprika. Rosolate in padella la cipolla con l'olio extra vergine d'olia, aggiungete i tocchetti di pollo ed il pomodoro tagliato a cubetti. Portate a cottura ed aggiungete la salsa di soia.
Quando il piatto sarà pronto cospargetelo con prezzemolo tritato.

pasta tonno e finocchietto



Ingredienti per 4 persone:

350 gr di spaghetti
300 gr di tonno in scatola
3 pomodori secchi
1 spicchio d'aglio
finocchietto qb
3 acciughe
capperi qb
sale qb
pepe qb
pinoli qb
olio extravergine d'oliva qb

Preparazione:


Rosolate in padella l'aglio, l'olio extravergine d'oliva, le acciughe dissalate tagliate a pezzettini ed il pomodoro secco, precedentemente ammollato e tagliato a listarelle,e i capperi, aggiungete il tonno e continuate la cottura per altri cinque minuti, unite quindi i pinoli e il finocchietto regolate di sale e pepe.
Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli e saltateli in padella, allungate il condimento della pasta con un pò di acqua di cottuna e continuate a mantecare gli spaghetti.

venerdì 16 aprile 2010

insalata di cous cous


video

Guarda il video...la ricetta è tutta li!
Abbiamo preparato un freschissimo piatto unico.
La ricetta originale prevede il bulgur al posto del cous cous.

Ingredienti:

250 gr di cous cous
5 pomodori
1 mazzetto di prezzemolo
4 cipolle nuove
salsa piccante qb
sale qb

giovedì 15 aprile 2010

Fagottini di pollo con pancetta e provola stagionata




Ingredienti per 4 persone:

8 tocchetti di pollo
8 fette di pancetta
8 fette di provola stagionata
salvia qb
olio extravergine d'oliva qb
rosmarino qb
sale e pepe qb
sale rosa dell'Himalaya

Preparazione:

Prenedete i tocchetti di pollo e stendeteli in un tagliere, salate e pepate la carne, condite con la salvia e la provola stagionata, avvolgete quindi con la pancetta.
Preparate l'olio al rosmarino nel seguente modo: mettete in un mortaio dei rametti di rosmarino, il sale rosa dell'Himalaya e l'olio extra vergine d'oliva, pestate con un pestino ed emulsionate il tutto, quindi versatelo sui fagottini.
Mettete in forno a 200° per circa 20 minuti.
Guardate anche il video
video

martedì 13 aprile 2010

Pasta al pomodoro



Ingredienti per 4 persone:


350 gr di spaghetti
800 gr di pomodori pelati
400 ml di passata di pomodoro
olio extravergine d'oliva qb
basilico qb
sale e pepe qb
ricotta salata qb
un cucchiaino di zucchero

Preparazione

Riducete i pomodori pelati a pezzetti, unite la passata di pomodoro, condite con sale pepe ed un pò d'olio extravergine d'oliva ed il basilico, quindi mischiate e lasciate insaporire.


Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, a metà cottura versate gli spaghetti nella padella con la salsa che nel frattempo avrete portato a temperatura.
Completate la cottura degli spaghetti nella salsa, se la salsa si asciuga troppo aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta.



Una volta pronta servite gli spaghetti creando un nido e conditeli con basilico fresco e ricotta salata.


giovedì 8 aprile 2010

risotto agli asparagi




Ingredienti per 4 persone:
350 gr di riso carnaroli
1 scalogno
1 bicchiere di vino bianco secco
500 gr di asparagi
1 Litro e 1/2 di brodo vegetale
1 noce di burro
olio extravergine di oliva qb
80 gr di parmigiano
sale e pepe qb

Preparazione:

Pulite gli asparagi, eliminate la parte legnosa, tagliate le punte e riducete a dadini il resto degli asparagi, quindi fateli bollire in abbondante acqua salata per 5 minuti. Passato questo tempo scolateli e fateli saltare in padella con un pò di burro, sale e pepe.
Rosolate in una padella ,ampia e dal bordo alto, lo scalogno con l'olio extra vergine d'oliva, aggiungete il riso e fatelo tostare finchè non diventa trasparente, sfumate con il vino bianco e portate a cottura con il brodo vegetale come si fa di consueto per la preparazione del risotto.
A metà cottura aggiungete gli asparagi e continuate a cuocere con il brodo finchè il risotto non sarà pronto.
Una volta ultimata la cottura, togliete dal fuoco ed aggiungete una noce di burro ed il parmigiano e mantecate il tutto, coprite con un coperchio e lasciate riposare il risotto per 5 minuti prima di servirlo in tavola.

lunedì 5 aprile 2010

timballo di anelletti al forno



Ingredienti per 12 persone:
1 kg di anelletti
800 gr di carne tritata
3 nodi di salsiccia sale e pepe
1/2 bicchiere di marsala
1 litro e 1/2 di passata di pomodoro
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 litro di besciamelle
3 melanzane lunghe
parmiggiano qb
provola 350 gr
olio extravergine d'oliva qb
olio di semi di arachidi qb
pangrattato qb
sale e pepe qb

Preparazione:
Preparate il ragù.


Tritate sedano,carota e cipolla e fateli soffriggere con olio extra vergine d'oliva in una casseruola, aggiungete la carne tritata e la salsiccia sbriciolata e fatela rosolare, quindi versate il marsale e attendete che quest'ultimo sfumi. Versate la passata di pomodoro ed unite anche i tre cucchiai di pomodoro concentrato sciolti in un bicchiere d'acqua tiepida. Mettete a fuoco basso, regolate di sale e pepe e fate cuocere per circa 90 minuti.
Friggete le melanzane in abbondante olio caldo e una volta fritte lasciate scolare l'olio in eccesso.

Cuocete in abbondante acqua salata gli anelletti, scolateli e versateli in una ciotola. Unite il ragù, la besciamelle, la provola ed il pamigiano, mescolate il tutto.
Oliate una teglia per ciambelle e cospargeteci del pangrattato, rivestite la teglia con le melanzane, riempite quindi con gli anelletti conditi e chiudete con altre melanzane. Infornate a 200 gradi per circa 20-25 minuti.